Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Ultime notizie

Cerca
Basta anche una parola

In allegato, si pubblica la recensione dell'uscita didattica della classe 2E della Scuola Secondaria di Primo grado S. da Corbetta. 

Un’amicizia storica, quella tra Corbetta e Corbas che diventa occasione di scambio culturale per le scuole.

Nella settimana dal 18 al 23 marzo 2019 alcuni alunni delle classi 3a B, 3a F e 3a G della scuola secondaria accompagnati dalle docenti  Maria Passoni, Elena Giardinazzo, Ester Grassi e Marella Corbani hanno partecipato al gemellaggio con il Collége René Cassin di Corbas - Rhône.

Le insegnanti francesi Chantal e Agnès hanno accompagnato 14 alunni della piccola cittadina di Corbas, accolti con entusiasmo da alunni e famiglie.

Gli alunni della classe  prima E, a.s. 2018/2019, della scuola secondaria di primo grado,  hanno realizzato il loro primo lavoro sul fumetto come progettato nell’ Unità di apprendimento “Tutti i segreti del fumetto…”. E’ stato utilizzato  un software proposto dal Dott. Rodolfo Galati durante il corso di formazione tenuto ai docenti lo scorso mese di Settembre. Prossimamente... ulteriori novità....

Martedì 11 Dicembre all’Ic A. Moro di Corbetta il presidente dell’Associazione Contro il Bullismo Scolastico ha incontrato gli studenti della scuola secondaria di I  Grado.  La Dirigente Scolastica,  Dott.ssa Aurora Gnech,  ha introdotto i lavori presentando il programma della giornata. Tutte le classi hanno presenziato all’evento.

Facciamo i complimenti alla nostra ex alunna Emma Olivieri, che si è classificata prima nel Concorso “Maestri del Lavoro milanesi nelle scuole”.

Durante lo scorso anno scolastico, infatti,  insieme con la sua classe 3C, ha partecipato al progetto, in collaborazione con due volontarie insignite dell'onorificenza di “Maestri del Lavoro”,   volto a far avvicinare al mondo del lavoro i giovani in procinto di scegliere l’indirizzo di studi superiori .

Modellini del refettorio di Santa Maria delle Grazie con il celebre dipinto di Leonardo da Vinci a cura degli alunni di 2°A della scuola secondaria S. da Corbetta.

Il Rally della Matematica è una gara internazionale di Matematica per gli allievi della Scuola Primaria e Secondaria di I grado e per il biennio della Scuola Superiore. La partecipazione ai giochi matematici  prevede il coinvolgimento di intere classi, che devono organizzarsi in gruppi per risolvere il maggior numero di problemi proposti nel tempo previsto.

In una splendida mattinata di sole di sono svolte, nella giornata di lunedì 21 maggio, le gare di corsa campestre riservate agli alunni della nostra Scuola Secondaria. Teatro della manifestazione, come già per le edizioni precedenti, il bellissimo parco cittadino che affianca la Scuola Primaria. Oltre centoventi i mini atleti in gara, divisi per categoria e sostenuti a bordo campo dal tifo caloroso di genitori e parenti. Grande l’entusiasmo di tutti i partecipanti che hanno dato vita a gare di ottimo livello tecnico e caratterizzate da un esemplare spirito agonistico.

In una splendida mattinata di sole di sono svolte, nella giornata di lunedì 21 maggio, le gare di corsa campestre riservate agli alunni della nostra Scuola Secondaria. Teatro della manifestazione, come già per le edizioni precedenti, il bellissimo parco cittadino che affianca la Scuola Primaria. Oltre centoventi i mini atleti in gara, divisi per categoria e sostenuti a bordo campo dal tifo caloroso di genitori e parenti. Grande l’entusiasmo di tutti i partecipanti che hanno dato vita a gare di ottimo livello tecnico e caratterizzate da un esemplare spirito agonistico.

Sabato 14 aprile, noi ragazzi della 1F e della 1B, accompagnati dalle prof Maggioni, Maltagliati, Paris e Salomone ci siamo ritrovati all'Azienda Salvaraja di Casterno, all'interno del Parco del Ticino. Appena arrivati abbiamo conosciuto le due guide: Alessandro, che ha accompagnato noi della 1F, e Filippo che è rimasto con la 1B.

Il giorno 15 aprile le classi 1F e 3H hanno ricevuto il Premio Natura di 250 euro del XIII Concorso Angelo Masperi che quest'anno aveva come tema IL SENSO CIVICO - VIVERE LA COSTITUZIONE. 
La cerimonia si premiazione si è tenuta nel cortile del Municipio di Albairate. 
La motivazione per il premio è stata la seguente: per avere contribuito con i propri lavori a promuovere la tutela dell'ambiente impegnandosi in prima persona.

La classe 1 D, insieme ai docenti Cicchiello, Laera, Mestria, Rosetta e con la collaborazione delle educatrici comunali, ha svolto una unità didattica di apprendimento sul mito.

Questa attività, oltre alla possibilità di partecipare a lavori di gruppo e di confrontarci con i nostri compagni, ci ha permesso di interpretare le informazioni inerenti ai fenomeni naturali dal punto di vista scientifico, di comprendere le caratteristiche del mito e di confrontare i contenuti dei miti cosmogonici con il racconto biblico sulle origini.

Durante il primo quadrimestre, nelle ore di laboratorio, la nostra classe ha preparato uno spettacolo teatrale su IqbalMasih, un ragazzo pakistano, che si è ribellato in nome di tutti i bambini venduti come schiavi e costretti a lavorare duramente.

Iqbal venne venduto da suo padre a un fabbricante di tappeti per saldare un debito che aveva contratto con quell’ uomo.

Nelle  classi prime della scuola media di Corbetta, lunedì 19 Febbraio,  è salito in cattedra il prof. Fergal che, utilizzando la musica,  insegna la lingua inglese in modo alternativo, un vero e proprio prof. “disk jockey”.

L’evento in programma, caldeggiato dalla nuova dirigente scolastica, Aurora Gnech, e da tutto lo staff e dalle insegnanti di lingue, ha regalato  due ore di spettacolo, in cui  gli studenti sono stati coinvolti in canti e danze, tutto in lingua inglese.

La nostra classe terza E ha svolto in questi ultimi due mesi un’unità didattica di apprendimento dal titolo “Raccontiamo l’universo” insieme alle nostre insegnanti di lettere e scienze, la professoressa Marangella e la professoressa Giardinazzo. Abbiamo potuto viaggiare nello spazio leggendo diversi racconti di fantascienza, vedendo film, studiando il moto della terra e anche il sistema solare nel progetto Clil durante le ore di madrelingua inglese.

Nel corso dell'Open Day del 27 Gennaio, la classe 2 F ha messo in scena due brevi episodi tratti dal film "Harry Potter"(il primo, il più famoso, quello che ha dato il via alla saga): il cappello parlante, che decide a quale casata apparterranno i nuovi arrivati nel castello di Hogwarths, e l'arte della levitazione, con le celebri parole magiche "Wingardium laeviosa".

Geografia: una materia per molti noiosa. Come rendere una disciplina apparentemente soporifera qualcosa di coinvolgente?

L’IDEA

Di certo, il modo più facile per interiorizzare un argomento è semplicemente renderlo un’esperienza. Da qui, l’idea della prof. Marangella di rendere partecipi i suoi alunni della classe 2°E, facendo creare un itinerario di viaggio, pertinente allo stato e alla regione europea studiati in quel periodo. In questo modo, ognuno si mette in gioco, creando percorsi e dépliant informativi come una vera agenzia di viaggi!

GLI OBIETTIVI

Pagine

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.67 del 08/05/2019 agg.12/05/2019